Bilancio Associativo 2012

-> ANTMe – Rendiconto Economico 2012 <-

Relazione sulle attività svolte nell’anno

1. Fiere ed affini

– Lucca Comics & Games (ottobre – novembre 2012)

Partecipazione alla fiera da parte di alcuni soci per redazione di articoli, interviste, reportage e altro pubblicati su sito www.AnimeClick.it.

>> I costi di allestimento della fiera annoverano il noleggio di uno stand, connessione internet compresa, per il presidio quotidiano delle attività durante tutti i giorni dell’evento. Costo accessorio quelli di pernottamento e vitto, nei limiti di euro 15 giornalieri per ciascun socio (pernottamento), e di euro 20 circa per il vitto, a fronte di spese documentate.

>> Tra i costi figurano i rimborsi spese relativi ai mezzi di trasporto utilizzati dai soci, provenienti da tutta Italia, per recarsi in fiera.

>> Il costo dei biglietti di ingresso alla fiera è stato limitato grazie all’ottenimento degli accrediti stampa da parte di alcuni dei soci di AntMe e ciò ha consentito un notevole risparmio di risorse.

>> E’ stato allestito un bus Verona-Lucca (e ritorno), con relativa raccolta di quote di partecipazione, per la visita in fiera da parte di terzi non-soci.

>> Altri costi fieristici riguardano l’acquisto di materiali per l’allestimento dello stand (scampoli, tendaggi, loghi associativi riprodotti su plexiglass, compensato formato per gioco gratuito a premi), oltre che la creazione di materiale promozionale personalizzato con logo associativo o AnimeClick.it (volantini, maglie, felpe), ceduto gratuitamente a favore di soci e terzi. Parte del materiale non utilizzato è conservato presso la sede associativa per futuro utilizzo.

>> Per altri tipi di materiali quali computer o fotocamere digitali necessarie per lo svolgimento complementare delle attività associative durante gli eventi fieristici non si è gravato con i relativi costi di acquisto o noleggio sull’associazione: le suddette attrezzature sono state messe a disposizione temporaneamente e gratuitamente da parte dei soci coinvolti.

– Altre fiere e rassegne

Partecipazione a numerose fiere distribuite in varie parti d’Italia, da parte di alcuni soci, per redazione di articoli e interviste pubblicate su sito www.AnimeClick.it.

A fronte di un contributo notevole in termini di reportage condivisi attraverso il sito www.AnimeClick.it, i costi di allestimento delle fiere sotto menzionate sono invece rimasti piuttosto contenuti: ciò è stato reso possibile grazie all’ottenimento di accrediti stampa da parte di alcuni dei soci di AntMe, oltre che all’utilizzo di materiale (fotocamere) messo gratuitamente a disposizione dai soci.

Di conseguenza ci si è limitati al rimborso delle spese di trasporto per i soci che vi hanno preso parte, ove presenti, e poco altro.

– Mantova Comics (Mantova, febbraio 2012)

Ottenuti accrediti gratuiti; rimborsate solo le spese chilometriche di viaggio.

– Cartoomics (Milano, marzo 2012)

Acquisto di una ricarica telefonica sfruttata come connessione Internet durante i giorni della manifestazione.

– Comicon (Napoli, aprile 2012)

– Etna Comics (Catania, giugno 2012)

– Romics (Roma, ottobre 2012)

Ottenuti alcuni accrediti gratuiti.

San Marino Anime Festival 2012 (San Marino, dicembre 2012)

Ottenuto accredito gratuito. Rimborsate spese di viaggio (rimborso effettuato a inizio anno 2013).

 

2. Inventario Attrezzature

– Materiale promozionale associativo o con logo www.AnimeClick.it (si veda punto 1);

– Materiale riutilizzabile per futura partecipazione a eventi fieristici (tendaggi, compensato, cartellonistica);

– Si è provveduto nel corso del 2012 all’acquisto di alcune attrezzature quali fotocamera per utilizzo presso fiere (riprese di conferenze), e console di gioco per recensioni di titoli inerenti alle attività sociali, poi pubblicate su sito www.AnimeClick.it.

 

3. Progetto Kick-Heart (“kickstarter”)

Di comune accordo con tutti i soci, l’associazione ha deciso di aderire al progetto di animazione Kick-Heart devolvendo una quota pari a euro 77.62 (100 Dollari), quale contributo di finanziamento a favore della suddetta attività dell’animatore indipendente Yuasa Masaaki: l’artista giapponese sta realizzando un proprio progetto attraverso la sola raccolta fondi da parte di appassionati di tutto il mondo (per l’appunto denominata in gergo “kickstarter”).

 

4. Avanzo di gestione

Tutti i fondi acquisiti sono direttamente o indirettamente impiegati per lo svolgimento delle attività associative e il conseguimento dei relativi obiettivi; nel corso del 2012 si è provveduto all’acquisto di una carta Postepay attraverso la quale sono stati acquistati materiali promozionali associativi. Il saldo positivo della carta a fine anno concorre in buona parte a formare l’avanzo positivo della gestione, unitamente ai saldi di conto corrente e di cassa contante.